Torna in Home Page

‘E Zezi a Salerno per I giovedì del Cinema dei Diritti Umani

31 maggio 2018, ore 20.00 al Mumble Rumble di via Loria 35, Pastena, Salerno:
si alza il sipario sulla quinta ed ultima serata de I giovedì del Cinema dei Diritti Umani del 2018! A chiudere la serata ci sarà il gruppo musicale operaio più famoso della nostra regione, ‘E Zezi Gruppo Operaio, una band storica, il cui nome è legato da sempre alla storia dello stabilimento Alfa di Pomigliano d’Arco.

In scena il “lavoro globale” raccontato dal film Nimble fingers (dita leggere) di Parsifal Reparato giovane regista ed antropologo napoletano che ci porta in Vietnam tra le donne che lavorano nelle fabbriche di elettronica, illuminando il lato nascosto di grandi aziende che decentrano le loro produzioni. Parleremo di come è cambiato il lavoro negli anni tremila e di come il lavoro cambi la vita, spesso in peggio, di chi lavora.
A far compagnia a Parsifal sul palcoscenico del Mumble Rumble ci sarà Pietro Masina docente di storia dell’Asia all’Università di Napoli L’Orientale, che ha diretto la ricerca da cui è nato il film che vedremo stasera. Ma ascolteremo anche le testimonianze di Lorenzo Forte, presidente del Comitato “Salute e Vita” e del vicepresidente Antonio di Giacomo, cittadino artigiano per l’ambiente, che ci spiegheranno la complessità della vertenza contro la Fonderia Pisano che tiene banco nelle cronache cittadine da alcuni anni, evidenziando il drammatico contrasto tra salute e lavoro.

Ci saluteremo con un brindisi al prossimo anno, nel nome del Cinema dei Diritti Umani, ringraziando chi ci ha seguito e sostenuto in questa edizione.

ART TRE e “Cinema e Diritti”

Torna in Home Page

Lascia un Commento