Torna in Home Page

‘E Zezi per la nave Resq People Saving

C’è una nave che parte da Napoli

‘E Zezi Gruppo Operaio – intervento musicale per la nave Resq People Saving.

Lunedì 19 luglio 2021 h. 18, Sede della Città metropolitana, piazza Santa Maria La Nova, Napoli
Incontro con le associazioni e la società civile napoletana per presentare il progetto ResQ – people saving people.

Padre Alex Zanotelli, Luciano Scalettari, Corrado Mandreoli e Michela Sfondrini di ResQ, conduce Maurizio del Bufalo.

Iniziativa organizzata in collaborazione con il Festival del Cinema dei diritti umani di Napoli
————————————————
C’E’ UNA NAVE CHE PARTE DA NAPOLI…..
PRESENTAZIONE DEL PROGETTO RESQ – PEOPLE SAVING PEOPLE
Finalmente l’idea di tanti uomini e donne italiane diventa realtà…. ricordate la nave umanitaria #ResQ? Tra pochi giorni solcherà le onde del Mediterraneo, partendo dal porto spagnolo di Buriana.
E la prima tappa del suo lungo viaggio sarà Napoli.
La sera di lunedi 19 luglio alle ore 18,00 avremo a Napoli Luciano Scalettari, Presidente di ResQ, Corrado Mandreoli e Michela Sfondrini, dirigenti, ospiti del Festival del Cinema dei Diritti Umani e del Comune di Napoli.
L’incontro avverrà presso la Sede della Città Metropolitana in piazza S. Maria la Nova, dove, ad accogliere la delegazione proveniente da Milano, ci sarà Padre Alex Zanotelli e tanti cittadini e cittadine sostenitori del progetto ResQ.
Finalmente qualcosa si muove! È l’Italia che scende in campo, tra i flutti del Mare Nostro, per tendere una mano a chi rischia la propria vita e quella dei propri cari per fuggire da guerre e fame, da dittature e persecuzioni, per raggiungere l’Europa.
C’è un’Italia che non si volta dall’altra parte e sostiene l’equipaggio di RESQ PEOPLE che salverà chi rischia di scomparire in mare nel viaggio verso l’Europa. Accogliamo questa richiesta di solidarietà e sosteniamo la nave umanitaria italiana!
Napoli è solo la prima tappa del tour tirreno della delegazione che proseguirà per Salerno (20 luglio), Palmi (21 luglio) e Reggio Calabria (22 luglio) dove l’attende “The last twenty”, il G20 dei Paesi più poveri della Terra.
Aderite tutti all’invito del nostro Festival e a quello di padre Alex e costituiamo insieme un equipaggio di terra napoletano per supportare RESQ PEOPLE!
Chiediamo a gran voce che l’Autorità Portuale di Napoli conceda un attracco nel Porto di Napoli a RESQ PEOPLE!
Diamo una risposta concreta alla necessità di salvare le vite umane dei naufraghi! Non abbandoniamo nessuno alla ferocia dei lager libici e alla crudeltà dei rimpatri forzati!
———————————————————————
h. 11.30
presentazione del progetto ResQ – people saving people presso la Sala Giunta del Palazzo San Giacomo in piazza Municipio.
Incontro con il Comune di Napoli.
Torna in Home Page

I Commenti sono chiusi